Immergersi nella natura

Immergersi nella natura, come boschi,campi, e per chi vive in città sono i parchi,giardini : non è come la aperta campagna con fiori e montagne a portata di vista,quel profumo inconfondibile e preziosi per bambini e adulti,ma non tutto si può avere. Per chi possiede cani farli scorrazzare e correre in tutto questo paradiso è l’ideale,sia per l’animale e sia per voi. (mi ricordo sempre fin da piccolo che scoprire nuovi sentieri, sdraiarsi sulla erba o semplicemente guardare l’orizzonte era il mio passatempo) . E non a caso ora sono immerso nelle vedute delle crete senesi,che non mi finisco di vederle in tutto il loro splendore , e non mi annoio . Fattorie, casolari,campi hanno la loro storia da raccontare,magari in tutto questo paesaggio e contadini sembra tutto semplice,ma non lo è affatto! Se quel campo e seminato a grano , granturco,olivi o vite racconta una sua storia,e non basta l’immaginazione,ma qualcos’altro che bisogna studiare fin da piccoli dietro i banchi di scuola e in famiglia. Sono nell’ idea che la natura sia meravigliosa basta guardarla in positivo e scoprire come è fatta e a volte si scopre involontariamente stando a guardarla ripetutamente .  Ma non bisogna essere contadini,per decifrarla e neppure boy-scout sta a noi leggere quello che ci vuole dire: e di cose da dire ne ha tante!!!